Menù di Capodanno: speciale champagne!

I menù di Capodanno variano da provincia in provincia e da famiglia in famiglia, ognuna con i propri ingredienti segreti e abitudini assimilate dai nonni. In Sicilia ad esempio, grazie alla varietà del territorio che è in grado di offrire prodotti unici, le persone possono scegliere tra ricette di mare e ricette tipicamente montanare.

Tra i primi più noti per coloro che abitano in prossimità delle località marittime ci sono gli spaghetti alle vongole.

Ecco la ricetta per preparare un primo veloce ma gustoso.

Ingredienti x due persone: 

  • Spaghetti Linguine (vedi qui) 320 g
  • Vongole 500g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo mezzo mazzetto
  • Olio extra vergine d’oliva e sale q.b
  • Pepe nero
  • Mezzo dado
  • Vino bianco 

Preparazione

  • Pulire le vongole immergendole in un contenitore con dell’acqua fredda e un cucchiaio di sale e lasciare fino a quando non avranno rilasciato tutti i residui di sabbia. Successivamente sciacquare ancora una volta e assicurate che tutta la sabbia sia stata eliminata. 
  • Mettete le vongole in una casseruola e cucinate per 5 minuti, dove avrete già fatto rosolare alcuni odori ed aromi, fino a quando non si saranno aperte tutte, con un coperchio.
  • Dopo avere messo da parte le vongole, filtrare il fondo di cottura con un colino e conservatelo per i passaggi successivi.
  • In una padella capiente preparare il soffritto con olio, aglio e, se di vostro gradimento, peperoncino. Dopo che l’aglio si sarà dorato aggiungente le vongole e il fondo di cottura precedentemente filtrato e lasciare cuocere per qualche altro minuto, fino a quando tutti gli ingredienti non si saranno insaporiti. A fine cottura è possibile aggiungere del prezzemolo se di vostro gradimento.

Accompagnalo con uno dei nostri vini, scopri la linea qui