CROSTATA AMALFITANA: ED E' SUBITO PRIMAVERA

Con l'aria che sta cambiando, anche le nostre ricette vogliono trasportarvi in nuovi mood. La crostata amalfitana è una delle più belle e preziose che possiate provare anche per lasciare sbalorditi i vostri ospiti a cena, o per una merenda con del té. (Avete visto la nostra collezione té e tisane?

Preparazione ed ingredienti. 

per la frolla vi serve: 300g di Farina 00, 4 uova fresche (il rosso), 150g di zucchero e 150g di burro. Scorza di Limone per aromatizzare. 

Unite dapprima burro e zucchero e poi aggiungete le uova e la farina. Fino ad ottenere un composto omogeneo, lasciate riposare la frolla in frigo per almeno 1 ora. 

Preparate intanto la crema pasticciera: in un pentolino fate scaldare il latte con la scorza di limone, portate a bollore. Intanto in una ciotola sciogliete 4 tuorli, zucchero (150g) e amido di mais (40g). Aggiungete il late a filo, e poi tutto finché non si addensa (ci vogliono circa 20 minuti) lasciate sempre sul fuoco a fiamma bassa. 

Quando la crema è pronta lasciatela in frigo a freddarsi per almeno 1 ora. A questo punto siete pronti per il montaggio della crostata, l'aggiunta della crema e delle amarene. Lasciate cuocere la crostata a 140/180 gradi per almeno 30 minuti. 

Ideale per merende o dessert gustosi. 

Provatela con i nostri vini speciali e dolci, ma anche bollicine!